Deposita con Paysafecard - Tutti i Siti Sportivi che Accettano Paysafecard

Usare paysafecard per le scommesse sportive online

Il mercato delle scommesse online sta crescendo a un ritmo esponenziale. Uno dei motivi del suo successo è la facilità con cui i clienti possono finanziare il proprio conto. All’inizio, i bookmaker offrivano solo le carte di credito e debito e i bonifici bancari come metodi di pagamento per i clienti, ma le opzioni di deposito sono ora davvero tantissime e coinvolgono alcuni grandi nomi. Uno di questi è paysafecard che, assieme anche ai voucher Ukash, sta guadagnando sempre più popolarità.

Paysafecard e i voucher Ukash consentono ai clienti di finanziare i loro conti online come se stessero pagando in contanti. Non è necessario divulgare alcun dato finanziario personale: il cliente acquista semplicemente un voucher presso uno degli oltre 500.000 punti vendita in tutto il mondo e quindi digita il codice di 16 cifre nella finestra di pagamento del bookmaker online.

Fusione con Ukash

Paysafecard, originariamente di proprietà dell’austriaca Wertkarten AG, è stata acquistata da Skrill (Moneybookers), uno dei più grandi fornitori di pagamento online, nel  2012. Alla fine del 2014, Skrill ha acquisito anche Ukash, diventando assoluto protagonista nel mercato dei voucher prepagati. I voucher Ukash non sono più disponibili per la vendita da settembre 2015.  I clienti in possesso di voucher Ukash hanno dovuto utilizzarli prima del 31 ottobre 2015, data in cui hanno perso validità. Tuttavia, i possessori di voucher Ukash possono richiedere un rimborso fino a 7 anni dopo l’emissione dei codici (potrebbero venire applicate delle tariffe). Purtroppo, non possono essere rimborsati i voucher Ukash emessi in Sud Africa o in Brasile a causa di regolamenti bancari in questi Paesi.

Prelievo di fondi

Mentre depositare con un voucher prepagato è molto facile, purtroppo non è possibile prelevare fondi tramite Paysafecard, poiché si tratta di un metodo esclusivamente di deposito per conti scommesse. I clienti che vogliono ritirare le vincite ottenute dopo aver depositato con Paysafecard possono in genere ricevere un assegno o un bonifico bancario dal bookmaker.

Vantaggi e svantaggi

Ci sono ovvi vantaggi nell’uso di un voucher pre-pagato, tra cui:

  • Sicurezza: Alcuni scommettitori sono riluttanti ad inserire i dati della carta o informazioni sul loro conto bancario nei siti di scommesse online (soprattutto siti nuovi o non ancora affermati), per paura che le loro informazioni vengano compromesse. Un voucher consente ai clienti di depositare senza alcun rischio per la sicurezza.
  • Anonimato: Nei Paesi dove il gioco d’azzardo è illegale, utilizzare una paysafecard è un ottimo modo per mantenere l’anonimato e sfuggire a eventuali sanzioni da parte delle autorità. Anche se il rigore con cui il gioco d’azzardo illegale è controllato varia significativamente da Paese a Paese, è sempre meglio prevenire che curare, visto che le transazioni delle scommesse su un estratto conto bancario possono comunque essere segnalate. Inoltre, le banche in alcuni Paesi non accettano pagamenti verso siti di scommesse, dunque trovare un’alternativa è una necessità. C’è sempre il rischio di essere scoperto quando il bookmaker accredita le vincite su un conto bancario o emette un assegno, ma ci sono meno possibilità se si utilizza un conto corrente o una carta per depositare e ritirare.
  • Separazione e controllo:Utilizzare una paysafecard aiuta gli scommettitori a separare i fondi di gioco dalla spesa giornaliera. Inoltre, permette di controllare la loro attività di scommesse, evitando di spendere più di quanto possano permettersi.

Naturalmente, ci sono alcuni svantaggi nell’uso di paysafecard:

  • Il tempo:Chi usa paysafecard deve acquistare i voucher presso un punto vendita prima di poter depositare online.
  • Disponibilità: Le paysafecard non sono disponibili ovunque, e chi vive in località remote può avere difficoltà a reperirle.
  • Limiti di spesa:Con carte di credito o bonifici bancari, i clienti possono depositare rapidamente sul loro conto nel caso in cui trovino un evento su cui scommettere, o se non hanno fondi sufficienti per le loro giocate. Anche se paysafecard è utile per controllare gli importi delle scommesse, può anche essere scomodo per chi ha bisogno di piazzare una scommessa rapidamente ma è a corto di fondi.

Paysafecard è davvero un metodo di pagamento interessante, con cui gli scommettitori possono finanziare in modo sicuro i loro conti scommesse. Con la fusione e con una forza solida come Skrill dietro l’operazione, la forza del marchio paysafecard continuerà sicuramente a crescere.

Condividi la pagina: