Scommesse Golf Online - Trova i Miglior Siti per Scommettere sul Golf '18

Scommesse sul Golf

Il golf è uno sport che esiste da tanto tempo, anche se nel tempo è andato incontro a degli alti e bassi in termini di popolarità, e ha visto un’impennata da quando Tiger Woods è comparso sulla scena più di dieci anni fa, portando questo sport ad un successo travolgente. Anche se Tiger ha passato dei momenti difficili, sia fuori che dentro il campo, questo sport genera ancora molto interesse grazie a stelle emergenti come Rory McIlroy e Bill Haas, insieme ad affermati veterani come Woods e Phil Mickelson. Sono sempre tanti gli aspetti da seguire relativamente al golf professionistico.

Le scommesse sul golf si sono sviluppate di pari passo con la popolarità di questo sport e oggi i bookmaker stanno diventando un po’ più competitivi nel cercare di attirare questo crescente mercato. Questo articolo esaminerà alcune delle differenti tipologie di scommesse, i trend e le strategie da tenere in considerazione, insieme a cosa cercare in un bookmaker in merito al golf. Inoltre, per entrare sempre più nel vivo delle scommesse, dai un’occhiata ai siti di scommesse più autorevoli e con le migliori quote sul golf.

Tipologie di scommesse

Tornei standard

Ci sono diverse tipologie di scommesse sul golf professionistico. Si può scommettere su ogni torneo PGA. Puoi scommettere su ogni atleta per la vittoria finale e per i nomi più importanti puoi anche scommettere che questi non vincano. Si può scommettere anche su ogni singolo giro, visto che i bookmaker propongono delle quote su golfista contro golfista, complete anche di differenza punti (solitamente 5) e offrono quote moneyline per ogni potenziale accoppiamento. A volte le quote si basano sugli abbinamenti e altre volte accoppiano grandi nomi come Phil contro Tiger per generare interesse. Prima di ogni torneo puoi anche scommettere su questi accoppiamenti in un solo giro o nell’arco dell’intero torneo.

Scommesse Prop

I bookmaker offrono anche scommesse prop sui tornei di golf. Queste prop includono scommesse sui primi 10 piazzamenti o i migliori 5, se ci saranno playoff nel torneo, se ci sarà un buca al primo colpo, giri più bassi, “passaggio del taglio” (l’esclusione dal terzo e dal quarto giro dei peggiori in classifica durante i primi due giri), come anche prop individuali, ad esempio se Tiger Woods “passerà il taglio”. Ci sono diverse tipologie di scommesse basate sulla nazionalità del golfista vincitore, ad esempio se questo sarà americano. I bookmaker hanno anche raggruppato i golfisti di diverse nazioni permettendo di scommettere su chi si piazzerà meglio nel torneo. Così potresti avere un gruppo di americani con Tiger Woods, Phil Mickelson e qualche altro e potresti scommettere su chi avrà la classifica migliore, con la quota relativa accanto al nome del golfista.

Ante post

Le scommesse ante post sul golf sono un ottimo modo per entrare nel vivo delle scommesse su questo sport. Alcuni bookmaker offrono quote su centinaia di golfisti sui quattro maggiori tornei con mesi di anticipo. Questo significa che se il tuo golfista non si qualifica, si infortuna o si ritira prima dell’inizio del torneo, la tua scommesse è perdente. A volte queste includono la condizione che il tuo golfista debba iniziare il torneo affinché le scommesse siano valide.

Un altro modo di giocare è scommettere se un golfista vincerà tutti e quattro i maggiori tornei. Puoi scommettere Sì o No per la maggior parte dei golfisti o trovare quote come le seguenti

Rory McIlroy – Majors vinti nel 2018

Zero -200

Uno +225

Due +800

Tre +4000

Quattro (Grande Slam) +9000

Ciò significa che puoi scommettere su quanti di questi tornei saranno vinti da Rory McIlroy ed essere pagato di conseguenza. Nell’esempio riportato, “zero” è il risultato più probabile, ma puoi trovare il mercato anche in questa modalità

Rory McIlroy – Vincerà un Majors nel 2018

-200

No +180

Il che sta a significare che se ne vincesse almeno uno, la tua scommessa sarebbe azzeccata. In quella precedente, invece, la previsione era sull’esatto numero di tornei vinti, che è quasi impossibile da predire senza un bel po’ di fortuna. Almeno la modalità Sì/No è più semplice da indovinare, specialmente se la tua scelta è “No”.

Queste quote sono offerte sulla maggior parte dei golfisti, non soltanto su Tiger e Rory.

Trend e Strategie

Per tanto, tanto tempo, il trend era semplicemente di scommettere su Tiger Woods e sedersi e guardare il tuo saldo crescere. Questo trend si basava sul semplice fatto che nessun altro golfista aveva le stesse qualità di Tiger ed eranno intimoriti dalla sua maglia rossa. Oggi il discorso è cambiato, con tanti golfisti in lizza per trionfare ai Majors. Che tu ci creda o no, il golf è lo sport in cui l’aspetto mentale conta di più e Tiger lo ha dominato per tanto tempo. La fiducia in se stessi gioca un ruolo fondamentale ed è importante capire quanto un golfista sia in fiducia per comprendere se abbia davvero un vantaggio su tutti gli altri.

Una strategia che ha funzionato bene in passato consiste nello scommettere contro il leader nel giro finale. Ci sono stati numerosi recuperi da oltre 5 colpi negli ultimi anni nell’ultimo giro e sembra quindi che nessuno abbia la vittoria in tasca fino all’ultima buca. I bookmaker continuano a offrire ottime quote, specialmente se il leader ha 2-4 colpi di vantaggio su tutti gli altri.

Cosa cercare nei bookmaker sul Golf

Dal momento che il golf continua a crescere, con una conseguente impennata delle puntate, gli scommettitori devono fare molta attenzione alla diversa offerta di ogni bookmaker. Alcuni siti sono più aggressivi e offrono le quote con grande anticipo, con qualche commissione per compensare in tempo il proprio rischio. Altri offrono le quote più tardi e queste non prevedono commissioni al fine di attirare gli scommettitori amatoriali.

Alcuni bookmaker offrono scommesse live sul golf o mercati che non si trovano in altri siti, rispondendo alla richiesta di chi vuole giocare sul vincente di un torneo o di chi è appassionato di scommesse prop ed exotic sul golf.

Scegliere un bookmaker che paga velocemente e in sicurezza è molto importante, non soltanto per le scommesse sul golf, ma per ogni sport. Assicurati di cercare attentamente per trovare le migliori quote e ogni altro vantaggio, come bonus sul deposito generosi o commissioni ridotte. Ricorda, ogni centesimo è importante quando si tratta di scommesse sportive.

Principali eventi di Golf su cui scommettere

Ci sono molti eventi su cui alla gente piace scommettere, ma i quattro esempi citati qui sotto sono probabilmente quelli su cui si punta maggiormente. Questi quattro tornei sono conosciuti come i “Majors” e sono l’US Masters, l’US Open, il British Open e il PGA Championship.

The Masters: si svolge annualmente nella prima settimana di aprile. Si tiene sempre presso l’Augusta National Golf Club e la maggior parte delle persone lo associa con la “Green Jacket” (una giacca verde che viene consegnata al vincitore durante la cerimonia di premiazione dal campione uscente).

US Open: è un altro evento annuale nonché il secondo maggior evento PGA. Si tiene ogni giugno e molti fan vi assistono, grazie al bel tempo.

British Open: è il più vecchio dei quattro principali tornei di golf e l’unico che si svolge fuori dagli Stati Uniti, l’Open Championship attira grande attenzione da ogni parte del mondo.

PGA Championship: il PGA è un altro dei maggiori tornei annuali di golf. Si svolge in una località diversa ogni anno e questo lo rende molto interessante per gli scommettitori.

Open d’Italia: il torneo golfistico più importante del nostro paese è l’Open d’Italia. Fondato nel 1925, fa parte dell’European Tour e richiama golfisti di ottime qualità. Le speranze italiane oggi sono affidate soprattutto ai fratelli Molinari

Condividi la pagina: