Quote Decimali - Guida su Come Convertire Quote Decimali su SBO.net

Spiegare le quote decimali

Le quote decimali sono il modo più comune in cui i bookmaker presentano le loro quote ai clienti. Le quote decimali sono spesso chiamate quote europee perché sono più comunemente usate dagli scommettitori del Vecchio Continente, oltre che in Australia e Canada. Sono semplici da capire, il che le rende le preferite per i bookmaker e gli scommettitori sportivi di tutto il mondo.

Comprendere le quote decimali

Le quote decimali sono molto intuitive, perciò è estremamente facile comprendere come convertire le quote. Basta semplicemente moltiplicare la tua puntata per la quota per ottenere la vincita potenziale. La formula di calcolo è la seguente:

Importo puntato x Quota = Vincita

Guardiamo qualche esempio.

Supponiamo che stai puntando sul Manchester United vincente dato a 1,82. Se la tua puntata è di 100 €, la tua vincita potenziale sarebbe di 182 €. Ricorda che questa comprende anche la tua puntata iniziale di 100 € e, pertanto, il tuo profitto netto sulla vincita ammonterebbe a 82 €. La formula di calcolo è:

Puntata originale 100 € x Quota decimale 1,82 = Vincita potenziale 182 €

Il tuo profitto netto potenziale è di 82 €, la puntata 100 € e la vincita 182 €. Diamo un’occhiata a un altro esempio.

Stai puntando sul Tottenham, in una partita in cui è molto sfavorito, e scommetti 100 € alla quota decimale di 2,75. La formula per la tua scommessa è questa:

100 x 2,75 = 275

Stai investendo 100 € per vincere 275 € con un potenziale profitto netto di 175 €.

Ricorda sempre che quando usi le quote decimali, la tua puntata iniziale è calcolata nella tua vincita potenziale. Quando vuoi determinare il tuo profitto netto potenziale, devi tenere sempre conto della tua puntata originaria.

Il punto di pareggio per le scommesse con quote decimali è di 2,0, dal momento che questa quota raddoppia la tua puntata. Le quote decimali inferiori a 2,0 sono minori di una scommessa alla pari e il guadagno potenziale è minore della tua puntata. Le quote più alte di 2,0 sono superiori e rappresentano un guadagno potenziale maggiore della tua puntata.

Le quote decimali sono, inoltre, il modo più economico e profittevole per scommettere con delle multiple, perché comporta il calcolo delle quote reali. Al contrario delle multiple tradizionali che sono calcolate in base al numero delle squadre, le scommesse multiple piazzate con le quote decimali danno agli scommettitori sportivi le quote più veritiere e accurate, massimizzando il loro margine.

Conclusioni

Le quote decimali sono quelle maggiormente utilizzate in Europa e continuano a diffondersi nelle altre parti del mondo. È essenziale per i moderni scommettitori sportivi comprendere le quote decimali dal momento che sono usate in molti bookmaker online e nel betting exchange.

Condividi la pagina: