Scommesse Baseball - Pronostici e Quote più Alte con Guida per 2018

Scommesse Online sul Baseball (MLB)

Mentre molti scommettitori e siti di scommesse sembrano andare in letargo durante la stagione del baseball, noi di Sports Betting Online siamo pronti a offrirvi eventi interessanti anche in estate! Le scommesse sul baseball offrono agli scommettitori tante opportunità, che rendono questo tipo di scommesse un’esperienza unica. Dai uno sguardo veloce ai migliori bookmaker online elencati nella tabella qui sotto.

Tipologie di scommesse sul baseball

Scommesse Moneyline

Questo è un metodo di puntata standard per le scommesse sul Baseball MLB. Il baseball non ha scommesse sulla differenza punti (point spread) e usa invece una tipologia di scommesse moneyline per chi vuole puntare. Ecco un esempio:

New York Yankees -170

Boston Red Sox +160

In questo esempio, i New York Yankees hanno i favori del pronostico e i Boston Red Sox sono gli sfavoriti. Dal momento che non c’è una differenza punti, la squadra scelta da uno scommettitore deve vincere o perdere la partita. Inoltre, dal momento che non ci sono pareggi nel baseball, è impossibile sperare che la partita finisca con un determinato scarto o ricevere un rimborso della scommessa.

Uno scommettitore deve rischiare 170 € per vincerne 100 € se punta sui favoriti New York Yankees. Se, invece, scommette sugli sfavoriti Boston Red Sox, i suoi 100 € vengono investiti per vincerne 160 €.

Scommesse sul baseball runlines

Anche le scommesse cosiddette runline nel baseball usano quote moneyline, ma aggiungono il dato relativo alla differenza punti. Vediamo un altro esempio:

St. Louis Cardinals -1.5 +100

Pittsburgh Pirates +1.5 -120

I St. Louis Cardinals sono i favoriti, ma gli viene dato un -1.5. Significa che devono vincere la partita con 2 o più punti di differenza per permettere a chi ha scommesso su questo risultato di vincere. Con una puntata di 100 € se ne vincono altrettanti.

I Pittsburgh Pirates sono gli sfavoriti e gli viene dato un vantaggio di +1.5. I Pirates devono vincere la partita o perderla con meno di 2 punti di differenza per permettere a chi ha scommesso su questo risultato di vincere. Per vincere 100 € è richiesta una puntata di 120 €.

Scommesse sui 5 Inning

5 Inning

New York Mets -150

Atlanta Braves +140

Le scommesse sui primi 5 inning sono l’equivalente di quelle sul Primo Tempo nel Football NFL o nel Basket NBA. Le quote moneyline vengono offerte per i favoriti e gli sfavoriti, con la scommessa che viene definita dopo 5 inning di gioco.

Over/Under o Totale

Over/Under indica il totale dei punti totalizzati da entrambe le squadre insieme. I risultati finali nel baseball generalmente non variano troppo radicalmente. Sono quasi sempre tra i 6 e gli 8 punti. Frequentemente, anche se una quota viene modificata, il totale potrebbe non cambiare, ma la commissione del bookmaker (vigorish) su ogni selezione sì. Se le quote su una partita sono:

Over/Under 7

Over -110

Under -110

Quando si scommesse, di solito il bookmaker propone una soglia pari a 7. Invece aggiustamenti possono essere fatti su una delle due opzioni. Le quote possono essere modificate come segue:

Over/Under 7

Over -125

Under -110

Il totale non è cambiato, ma la commissione del bookmaker (vigorish) è stato modificato. Questo è il modo utilizzato da un bookmaker per adeguare una quota senza cambiare il totale.

Scommesse Prop (Proposition Bets)

Le scommesse prop sul baseball sono simili a quelle negli altri sport, invece di scommettere sul possesso palla o sul numero di rimbalzi o di punti segnati, uno scommettitore punta sul numero di battute valide (hits) o sugli strikeout che un battitore o un lanciatore potrebbe realizzare. Le prop possono riferirsi a un singolo giocatore, due giocatori o a una delle due squadre.

Scommesse Ante post sul Baseball

Le scommesse ante post sul baseball solitamente riguardano puntate su chi vincerà le World Series, la National League, l’American League o le diverse Division. Le quote vengono aggiornate durante la stagione perché il calendario e le classifiche cambiano.

Sportsbook sul baseball: cosa cercare?

Dime Lines

Le dime lines si verificano quando la differenza tra i favoriti e gli sfavoriti è 10 e sono chiamate 10 cent lines. Trovare un bookmaker con dime lines è estremamente importante perché ti permette di risparmiare denaro a prescindere dalla squadra su cui hai puntato. Ecco un esempio:

Texas Rangers -120

Detroit Tigers -140

Queste quote sono quelle che gli scommettitori chiamano 20 cent line. La differenza tra esse è 20 che fa spendere di più agli scommettitori, al di là della squadra su cui puntano.

Miami Marlins -150

Atlanta Braves -140

Queste selezioni sono una dime line. La differenza tra le due quote è 10. Usare le dime lines fa risparmiare denaro nel lungo termine, non importa su chi hai scommesso perché la differenza tra gli sfavoriti e i favoriti è minore. Chi usa le dime lines risparmia denaro su ogni scommessa piazzata. Il campionato di baseball dura 7 mesi ed è essenziale usare le dime lines se vuoi tenere qualcosa da parte nel corso di questa lunga stagione.

Molti bookmaker offrono dime lines ai loro scommettitori, ma alcuni hanno delle restrizioni o delle regole specifiche. Alcuni bookmaker online potrebbero offrire dime lines fino a determinati livelli di prezzo, ad esempio fino a -200, dopo di che proporre 20 cent lines e oltre. La disponibilità delle dime lines è estremamente importante per una redditività a lungo termine. Controlla i potenziali sportsbook online per informazioni sulle quote sul baseball, anche se trovi delle dime lines offerte, assicurati di aver letto tutti i termini e condizioni.

Overnight Lines

Queste sono importanti specialmente per alcuni scommettitori che vogliono approfittare delle quote giocando la sera sulle partite del giorno dopo, qualora venissero a conoscenza di qualche notizia prima che il mercato venga aggiornato. Puoi incrementare il valore delle tue giocate scommettendo prima degli altri approfittando di queste situazioni. Se sei un grande scommettitore, assicurati che la sera prima i limiti degli sportsbook non siano troppo bassi. Se vuoi scommettere grandi somme il giorno prima, devi cercare con attenzione per trovare le migliori opzioni.

Opzioni di scommessa

“La varietà è il sale della vita”…e delle scommesse sportive! Gli scommettitori dovrebbero cercare una gamma di scommesse quanto più ampia possibile quando effettuano un deposito su un sito di scommesse. Non tutti i bookmaker offrono numerose opzioni di prop su giocatori/squadre e alcuni potrebbero avere una proposta limitata di ante post sulla MLB. Le scommesse live sulla MLB sono diventate sempre più popolari tra i bookmaker online, ma non sono offerte ovunque. Prima di depositare, verifica che il tuo sportsbook offra tutte le opzioni che desideri. Nel caso in cui non fossi sicuro, chiama il tuo bookmaker o invia un’e-mail per ricevere maggiori informazioni. Se gli stanno a cuore le tue giocate, ti fornirà rapidamente le risposte di cui hai bisogno.

Inoltre, fai attenzione a bonus e promozioni offerti all’inizio della stagione di baseball. Se preferisci scommettere piccole cifre, potrebbe essere utile ricevere un bonus su un sito e spostarsi poi su un altro bookmaker per approfittare di altre promozioni. Questo può essere un ottimo modo per accrescere i tuoi guadagni se sei uno scommettitore sul baseball alle prime armi.

Strategia di scommesse sul baseball

Evita chi è nettamente favorito

Naturalmente si sta generalizzando, ma puntare su chi è nettamente favorito, a -200 o più, può essere pericoloso quando si scommette sul baseball. Le squadre giocano 162 partite e il fattore “fortuna” può essere determinante nel breve termine. Può succedere di tutto in una partita di baseball (perfino che Cy Young venga eliminato dal monte di lancio!), è una partita e la fortuna è un fattore che gioca la sua parte.

Una squadra favorita a -200 ha una percentuale di rientro della somma giocata di circa il 67%, perciò una favorita a -200 necessita di quasi i 2/3 del tempo per farti recuperare l’investimento! Le favorite a più di -200, ovviamente, hanno una percentuale di rientro più alta. Pondera bene prima di scommettere sulle squadre nettamente favorite, il baseball è pieno di colpi di fortuna e può succedere di tutto in una singola partita, non importa quanto una scommessa possa essere considerata sicura.

Campi di gioco e condizioni climatiche

Questi sono due fattori molto determinanti sulla prestazione di un lanciatore e possono svolgere un ruolo fondamentale sull’esito finale. Per esempio, il Wrigley Field può essere un campo totalmente differente quando il vento soffia verso l’interno o verso l’esterno. Quando il vento soffia verso l’interno, una volata finisce sugli esterni e la palla resta nel campo di gioco. Quando soffia verso l’esterno, la palla sembra essere spinta, con enorme vantaggio dei battitori. È importante tenere d’occhio le previsioni del tempo e come possano influire sullo svolgimento della partita.

Il baseball è uno sport unico per ciò che riguarda l’influenza che un campo di gioco può avere su quanti punti (runs) vengono realizzati in ogni partita. Ogni squadra crea la propria versione di baseball, offrendo di conseguenza un modo diverso di giocarlo. Conoscere bene i campi da gioco, sapere quali sono quelli adatti per i ruoli offensivi e quali fatti apposta per i lanciatori è cruciale per il successo.

Motivazione e rivalità

Studiare la motivazione di una squadra è un fattore importante. Quando una squadra favorita incassa una sconfitta imbarazzante da parte di una più scarsa, di solito è poi più motivata nella gara successiva e alza il proprio livello agonismo. Punta su squadre che motivate e che rendono meglio contro quelle con cui giocheranno. Inoltre, divergenze manageriali o contrasti all’interno della società possono avere un effetto sul modo di giocare.

Partite con molto sentire, specialmente tra avversari storici, motiveranno le squadre a giocare più intensamente contro i loro rivali più odiati. Proprio per la natura di questi incontri, gli sfavoriti potrebbero andare oltre le loro possibilità in questi casi.

Infortuni e formazioni

Controllare le formazioni e la lista degli infortuni ogni giorno è assolutamente fondamentale per scommettere sul baseball. Molti siti sportivi pubblicano le formazioni prima di altri e spesso i giornalisti locali twittano la formazione delle loro squadre. Cambiamenti dell’ultimo minuto sono frequenti nel baseball e da scommettitore puoi approfittare di queste situazioni e puntare prima che le quote vengano aggiornate.

Le partite della domenica o quelle che si giocano all’indomani di una partita serale, sono solitamente quelle in cui i manager danno ai veterani o ai giocatori più importanti un giorno di riposo. Una buona conoscenza delle panchine della MLB potrebbe darti un vantaggio sugli altri. È importante tenere d’occhio le riserve specialmente la domenica, visto che quasi tutto il campionato si gioca di giorno e le formazioni sono composte da tanti nomi poco noti. Prenditi il tempo per imparare le panchine e i giocatori meno conosciuti, perché può portare i suoi frutti.

Tendenze

Molte volte nel baseball, un lanciatore avversario può aver lanciato egregiamente in alcuni stadi o un battitore potrebbe avere avuto grandi statistiche contro una determinata squadra. Per esempio, Chipper Jones ha chiamato sua figlia Shea come il vecchio stadio dei Mets, lo Shea Stadium. Nella sua carriera Chipper ha raggiunto contro i Mets una media di .329, con 39 home run e un OPS (On Base Plus Slugging, Percentuale di arrivo in base + media bombardieri) di .990. Non c’è un motivo del perché Chipper abbia demolito i lanciatori dei Mets per più di una decade, ma lo ha fatto, anno dopo anno.

Molti giocatori hanno statistiche come questa. Alcuni battitori hanno massacrato alcuni lanciatori durante le loro carriere, con numeri eccezionali a cospetto di 30-50 turni in battuta e anche di più. Questi dati sono estremamente difficili da ignorare. Lo stesso vale per i lanciatori che sembrano annientare gli avversari di una squadra o dominano in uno stadio o contro una determinata squadra. Senza dubbio, quello che succede in alcune partite o tra alcuni lanciatori e alcuni battitori ha la sua influenza nelle statistiche, ma per alcuni giocatori o squadre questo sembra non finire mai, indipendentemente dalla situazione.

Scommesse Prop (Proposition Bets)

Le Proposition Bets possono essere redditizie perché i bookmaker online potrebbero non aggiornarle spesso, se non del tutto. Come menzionato sopra nella sezione sulle tendenze, ci sono parecchi dati statistici di cui puoi approfittare.

Le statistiche “battitore contro lanciatore” e “lanciatore contro battitore” sono estremamente utili al momento di effettuare questo tipo di scommesse. Alcuni battitori possono trovarsi molto a proprio agio contro certi lanciatori, taluni anche con più di 30 apparizioni al piatto. Naturalmente, potresti aver bisogno di un numero consistente di precedenti per confermare queste statistiche, visto che 3-4 AB (turni in battuta) potrebbero non essere abbastanza. Maggiore è il numero di turni in battuta migliori sono le possibilità di pronosticare con precisione un evento, ma senza dubbio 12 e più turni in battuta sono un numero accettabile. È anche importante tenere presenti gli OPS (On Base Plus Slugging, Percentuale di arrivo in base + media bombardieri) del battitore o la OBP (On Base Percentage, Percentuale di raggiungimento delle basi), c’è un’enorme differenza se il battitore ha realizzato un home-run o sta procedendo base dopo base. Sebbene, come si dica, “le statistiche non mentono”, a volte lo fanno! Tieni a mente l’età di un giocatore e quando ha realizzato la maggior parte di questi numeri oppure il modo in cui un battitore ha colpito più valide di un lanciatore 5 anni fa potrebbe non corrispondere a quello di oggigiorno.

I giocatori non migliorano con il passare del tempo, solo perché Jim Thome ha ottenuto grandi risultati contro un lanciatore 8 anni fa, non significa che sarebbe capace di farlo oggi. “Battitori contro lanciatori” è uno strumento estremamente prezioso per le props bet, ma prima di piazzare le scommesse assicurati di avere il quadro completo e non ti basare ciecamente soltanto su statistiche passate senza fare ulteriori ricerche.

Lo stesso vale per “lanciatore contro battitore”, se un lanciatore sta affrontando una determinata squadra, è bene controllare. E, ancora una volta, esamina le statistiche meticolosamente e fai attenzione a tutti gli altri fattori. Se un precedente sembra molto sfavorevole, anche se le statistiche dicono diversamente, probabilmente non conviene giocarlo.

Quando stai per piazzare delle prop bets, dovrai controllare sul web per trovare le migliori quote su un determinato mercato. Gli sportsbook online possono avere delle prop bets disponibili estremamente diverse e, con alcune ricerche, potrai sicuramente trovarne di più vantaggiose. I bookmaker online sono diventati un po’ più attenti su quanti provano a ottenere guadagni grazie alle props bets e molti di loro hanno ridotto il limite di scommessa sulle props. Le prop bets sono ancora molto redditizie per gli scommettitori che effettuano delle ricerche molto accurate.

Principali eventi di baseball

Il baseball professionistico è gestito e regolato dalla Major League Baseball che sovraintende norme e regolamenti     relativamente del gioco, oltre a organizzare partite e tornei. Ogni anno nel mondo del baseball professionistico si svolgono due eventi principali: l’All-Star Game e le World Series.

 

  • World Series: il più prestigioso e grande evento nel baseball sono le World Series, che rappresentano il culmine della stagione e che incoronano la squadra vincitrice del campionato. A precedere le Series c’è una serie di tornei di qualificazione che si evolvono poi in quarti, semifinali e finale.  Le attuali Series consistono in una serie al meglio delle 7 partite, il cui vincitore è il campione del mondo.
  • All Star Game: il secondo maggiore evento nella Major League Baseball è l’All Star Game (conosciuto anche come Midsummer Classic), che si disputa ogni anno riunendo insieme i migliori giocatori. I partecipanti all’All-Star Game sono scelti da tifosi, giocatori, allenatori e manager e sono una combinazione di scelte dell’American e della National League. La partita si disputa il secondo martedì di luglio ed è parte integrante del baseball dal 1935, anno in cui si è tenuto il primo All Star Game.

In conclusione

La cosa più importante da fare per chi scommette sul baseball è guardare le partite. Guarda più baseball che puoi, esamina attentamente i risultati e le statistiche, impara a conoscere i giocatori migliori e immergiti nella stagione della MLB. Naturalmente, trovare la quota migliore è ugualmente importante, se non addirittura di più. È fondamentale trovare un bookmaker con dime lines e approfittare dei bonus sul deposito. Questo può aiutarti ad accrescere le tue vincite facendoti risparmiare parecchio denaro durante la stagione. Buona fortuna.

Condividi la pagina: