Scommesse hockey: guida completa per scommettere sull’hockey

Come scommettere sullhockey

L’hockey su ghiaccio è uno degli sport più popolari negli Stati Uniti e in Canada, dove milioni di fan seguono la National Hockey League (NHL). Tuttavia, questo sport non è apprezzato solo dall’altro lato dell’Atlantico. Ci sono diversi campionati nazionali in tutta Europa ed Eurasia, nonché una fiorente scena internazionale, tra cui tornei quali i Campionati europei gestiti dalla International Ice Hockey Federation (IIHF). Consulta la nostra guida per una copertura dettagliata della NHL o continua a leggere per saperne di più su questo incredibile sport. Ricordati di consultare il nostro elenco dei migliori bookmaker per scommesse hockey su ghiaccio.

I migliori siti di scommesse italiane

1
Bovada
50% up to $500
2
TopBet
100% up to $500
3
BetOnline
25% Free Play
4
JustBet
50% up to $2500
5
GTBets
100% Cash up to $250

Scommesse hockey su ghiaccio

Scommettere sull’hockey su ghiaccio è un po’ come scommettere su altri sport come il calcio, ma c’è una netta distinzione tra i due tipi più comuni di mercato delle scommesse:

  • scommesse sui tempi regolamentari (scommesse a 3 esiti):I bookmaker impostano i mercati scommesse su un tradizionale formato 1×2, dove si seleziona la squadra di casa, la squadra ospite o il pareggio. Gli scommettitori europei, in particolare, saranno abituati a questo formato. È importante notare che questo mercato copre solo il risultato della partita dopo i tempi regolamentari; quindi, se hai scommesso sulla squadra di casa ma questa vince ai supplementari o ai rigori, perderai la scommessa, poiché i tempi regolamentari si sono chiusi in parità;
  • scommesse sul tempo totale (scommesse moneyline):Molti bookmaker offrono un semplice formato casa/trasferta per l’hockey su ghiaccio, escludendo la possibilità di un pareggio. Le quote saranno leggermente più basse, perché ci sono solo due possibili esiti, ma che la squadra selezionata vinca nei tempi regolamentari, nei supplementari o ai rigori, la scommessa sarà comunque coperta.

Diamo un’occhiata a un breve esempio della Lega Hockey svedese, dove il Djurgarens IF affronta il Frolunda HC:

Le quote delle scommesse per i tempi regolamentari sono impostate come segue:

Djurgarens IF –  2.10
Frolunda HC –  3.00 
Pareggio –  4.10

I prezzi per le scommesse sul tempo totale di gioco escludono la possibilità di un pareggio e sono espressi come segue:

Djurgarens IF –  1.70
Frolunda HC –  2.20

È molto semplice, ma diversi scommettitori puntano sul mercato sbagliato e perdono una scommessa che poteva essere vincente. In generale, le scommesse hockey su ghiaccio includono i tempi supplementari, salvo se diversamente specificato. Diamo un’occhiata ad alcuni degli altri mercati scommesse hockey su ghiaccio.

Scommesse hockey su ghiaccio: strategie e mercati

Poiché lo sport è così popolare, soprattutto nel nord Europa, i bookmakers offrono agli appassionati di hockey su ghiaccio tanti modi per scommettere su una vasta scelta di partite, dalla Svezia alla Germania, dalla Finlandia alla Danimarca. Alcuni dei mercati scommesse più comuni includono:

  • prospetto incontro (Game lines):Molti scommettitori conosceranno questo mercato come una specie di Handicap asiatico, dove al favorito è dato un  handicap di -1,5 e lo sfavorito riceve un handicap di + 1,5. Questo rende le scommesse ancora più entusiasmanti ed elimina anche la possibilità di un pareggio. Il favorito dovrebbe vincere di due o più gol, mentre il perdente potrebbe perdere di un goal ma comunque vincere la scommessa, per gentile concessione del + 1,5 aggiunto al proprio punteggio. Questo mercato include i supplementari, a differenza di un tipico Asian Handicap su una partita di calcio;
  • totale goal (over/under):Si tratta di una scommessa sul numero totale dei goal segnati da entrambe le squadre in una partita. Solitamente, la linea impostata dai bookmakers è 5,5 goal e si deve decidere se ci saranno più o meno di 5,5 goal durante la partita. Questo mercato include i supplementari e il risultato può essere solo over o under (è impossibile segnare mezzo goal);
  • scommesse a 3 scelte:Simile alle game lines citate in precedenza, ma in un formato a tre esiti o scelte. Il favorito riceverà un handicap di -1 e lo sfavorito parte con un handicap di +1. Come avrai intuito, è prevista la possibilità di un pareggio se il favorito vince di un solo goal. Le quote per il pareggio in questo mercato sono di solito molto buone perché, di fatto, bisogna prevedere un margine vincente esatto di un goal;
  • totali partita a 3 scelte (over/under)In questo mercato scommesse i trader impostano una line (di solito 5 gol) e si può scommettere su oltre 5 gol, sotto 5 gol, o esattamente 5 gol. Ancora una volta, le quote sul numero esatto di gol sono alte.

Questi sono i mercati secondari più comuni, ma i bookmaker offrono anche una vasta gamma di mercati esotici e futures per chi ama le scommesse hockey su ghiaccio. Per esempio, puoi scommettere sui gol segnati nel primo periodo e la maggior parte dei bookmaker offre anche scommesse live sui singoli periodi. Altri mercati scommesse sono: prima squadra a segnare, tempo del primo gol, risultato esatto, margine di vittoria, ultima squadra a segnare e mercati come ‘la partita andrà ai rigori?’

Breve storia dellhockey sughiaccio

La Society for International Hockey Research (SIHR) fornisce la seguente definizione di questo sport :

 

Lhockey si gioca su una pista di ghiaccio in cui due squadre avversarie di pattinatori, utilizzando bastoni curvi, cercano di spingere un piccolo disco nelle reti opposte.

 

L’hockey su ghiaccio, certo riconoscibile in questa definizione, nacque alla fine dell’800 in Canada. James G. Creighton, della Nova Scotia, ha portato le ‘Halifax-rules’ a Montreal nel 1870, dove sono divennero successivamente le ‘McGill-rules’. A Creighton si deve anche la prima partita mai giocata di hockey di ghiaccio, il 3 marzo 1875.

In Europa, le prime partite ufficiali di hockey su ghiaccio sono state giocate al Prince’s Skating Club di Knightsbridge, in Inghilterra, nel 1902. Qualche anno più tardi, nel 1905, Francia e Belgio giocarono due partite internazionali e tre anni dopo la LHIG, che in seguito divenne IIHF, venne fondata a Parigi.

I più importanti campionati di hockey su ghiaccio

Alcuni dei migliori tornei e competizioni per scommesse di hockey su ghiaccio (europei e internazionali) sono descritti di seguito. Oltre alla NHL di Stati Uniti e Canada, diversi paesi europei hanno i propri campionati nazionali, tra cui Svezia, Svizzera, Repubblica Ceca e Finlandia:

  • campionati del mondo:I campionati del mondo sono un torneo annuale maschile, e sono il torneo internazionale di più alto profilo in questo sport. I mondiali si tennero per la prima volta come parte delle Olimpiadi estive del 1920. Campione in carica è la Svezia, che ha vinto nel 2017 battendo in finale il Canada;
  • campionati del mondo femminili:Sono il torneo internazionale femminile per eccellenza, tenutosi per la prima volta nel 1990. Il Canada è la nazione più vincente nella storia del torneo, avendo accumulato 10 titoli mondiali;
  • Champions Hockey League: Si tratta di un campionato europeo d’élite per i migliori club del continente. È stata avviata da 26 Club, 6 campionati e dalla IIHF nella stagione 2014-15. Vanta le migliori squadre dei campionati di primo livello in tutta Europa;
  • IIHF Continental Cup: Si tratta di un altro torneo per club europei fondato nel 1997, che sostituisce la Coppa dei campioni. Le squadre partecipanti sono scelte dalle federazioni di hockey su ghiaccio dei vari Paesi partecipanti;
  • Coppa del mondo di hockey su ghiaccio:Inaugurata nel 1996, la Coppa del mondo di hockey è un torneo internazionale che prende il posto il posto della Canada Cup che si è svolta dal 1976 al 1991. La Coppa del mondo è organizzata dalla National Hockey League (NHL) e dalla National Hockey League Players Association (NHLPA), e viene svolta con le regole NHL invece che con le regole IIHF;
  • Spengler Cup: Conosciuta come il più antico torneo di hockey su ghiaccio del mondo, la Spengler Cup è un torneo annuale a inviti tenuto a Davos, Svizzera. La prima edizione risale al 1923 ed è un torneo unico, in quanto hanno gareggiato nel corso degli anni sia squadre di club e sia squadre nazionali.

Consigli sulle scommesse sull’hockey su hhiaccio

Quando si parla di scommettere sull’hockey su ghiaccio, ci sono diversi suggerimenti generali da tenere a mente. Il primo è trovare un buon bookmaker, che offra una vasta gamma di scommesse su tante competizioni. Nelle scommesse hockey su ghiaccio, come per qualsiasi altro sport, è importante essere un passo avanti rispetto al bookmaker e sfruttare eventuali quote “false”. Consigliamo di analizzare i diversi bookmaker per trovare le migliori quote su tutti gli eventi che ti interessano. Puntare con le migliori quote disponibili su una determinata scommessa vuol dire massimizzare i profitti: nel lungo periodo, questa strategia ti tornerà molto utile.

Nel gioco d’azzardo, la conoscenza non ha prezzo. Se ti piace scommettere sull’hockey su ghiaccio vuol dire che sei già fan di questo emozionante sport. Sfrutta la tua conoscenza di squadre e giocatori per scegliere le migliori scommesse e le migliori quote. Ciò può darti un reale vantaggio rispetto al bookmaker se, ad esempio, pensi che una particolare partita sarà ad alto punteggio, o se che una squadra è stata sottovalutata dai trader con quote molto alte. Dai un’occhiata alle nostre stratregie e consigli scommesse per scoprire tattiche, sistemi e consigli per vincere alle scommesse e ottenere grandi profitti. Buona fortuna con le tue scommesse sull’hockey su ghiaccio!

Condividi la pagina: